il settore ciclo italiano incontra i mercati internazionali

Assosport ed ICE hanno organizzato un Workshop che si è svolto l'11 e il 12 di dicembre e che punta a rilanciare l’impresa italiana. 50 operatori esteri provenienti da 22 Paesi hanno inoltre visitato la sede di Bicycle Line.

Una piccola Fiera di settore quella che l’11 e il 12 di dicembre ha avuto luogo a VeronaFiere. Dopo una full immertion di B2B durante la prima giornata, il venerdì i buyers hanno visitato varie aziende del mondo ciclo, tra queste, Bicycle Line.

L’azienda trevigiana ha partecipato molto attivamente a questo workshop mettendo a disposizione i propri uffici per ricevere tutta la delegazione estera e mostrando tutto il processo produttivo dell’abbigliamento marchiato BL. Fabio Coghetto, General Manager della società ha descritto l’incontro come “una ottima opportunità di instaurare nuovi contatti con esperti di differenti paesi e presentare il modo in cui lavoriamo. È fondamentale far loro conoscere la nostra forza come gruppo umano. Non siamo soltanto un ufficio con dei computer e telefoni. Qui ci sono delle persone che lavorano duramente per sviluppare e produrre questi capi di abbigliamento sportivo e vogliamo trasmettere questo concetto che, visti i tempi, sembra dimenticato”.

Stampa Bicycle Line workshop Assosport

Settore in crescita

“Abbiamo deciso – spiega Luca Businaro – di focalizzare l’evento sulle due ruote perché l’Italia ha una forte esperienza nel settore e ottimi margini di crescita. Un numero su tutti: nel 2013 l’export di biciclette ha segnato un +39% in numero di pezzi* che ci fa ben sperare. Quello che manca in Italia è una grande Fiera di settore, ci auguriamo tutti che lavorando in squadra riusciremo a costruire un evento di respiro internazionale. Ce lo chiedono le nostre aziende, è un passo fondamentale per valorizzare uno dei comparti più forti dello Sportsystem”.

Le previsioni per il 14-15 parlano di un settore in crescita: 5,1% in più nel fatturato per un totale di 410 milioni di euro**. E stiamo parlando di sole biciclette: il mercato ciclo è uno dei più riconosciuti a livello internazionale.

Stampa Bicycle Line workshop Assosport

Gli operatori provenivano da: Svizzera, Francia, Croazia, Belgio, Paesi Bassi, Bulgaria, Romania, Polonia, Russia, Emirati Arabi Uniti, Qatar, Giordania, Giappone, Thailandia, Corea del Sud, Malesia, Australia, Nuova Zelanda, Colombia, Stati Uniti, Cile, Canada.

*Fonte ANCMA

**Elaborazioni DataBank su fonti varie (fornite da Cerved Group)