Dodici anni dopo Ian Stannard, la Vini Zabù torna a parlare inglese con l'arrivo del 26enne gallese Daniel Pearson, scalatore proveniente dalla Canyon dhb p/b Soreen.

Pearson è cresciuto ciclisticamente in Italia dove ha militato tra gli Under 23 nella Zalf Desiree Fior prima di iniziare la sua avventura con i professionisti al Team Wiggins e alla Aqua Blue Sport, squadra con la quale si è messo in luce nelle brevi corse a tappe come il Tour of Croatia, chiuso al 6° posto, e il Tour of Oman, dove ha raccolto un 11° posto.

Dopo la chiusura della Aqua Blue Sport, Pearson è tornato nella categoria Continental vincendo una tappa al Tour de Mirabelle nel 2019.

"Il 2020 è stato un anno molto difficile - dichiara il nuovo arrivato - e riuscire a firmare per la Vini Zabù è motivo di immensa felicità. Posso dire di essere tornato a casa in quanto tra gli Under 23 ho corso tantissimo in Italia e adesso penso solo a far bene per ripagare la fiducia del mio nuovo team".