Una frazione perfetta quella della squadra diretta da Francesco Frassi e Luca Scinto che, come era già successo domenica alla Per Sempre Alfredo, ha preso in mano le redini della corsa annullando il tentativo di fuga di Radice e Zandri.

A differenza di due giorni fa però il finale è stato reso dolce dallo splendido sprint di Kuba, portato nelle condizioni di poter esprimere al meglio il suo potenziale in volata.

Mareczko vince prima semi-tappa a Gatteo

"Abbiamo fatto una corsa perfetta - commenta Mareczko dopo l'arrivo - e l'epilogo è stato favorevole. Ci voleva questa vittoria visto che nelle ultime corse siamo incappati in episodi un po' sfortunati. Il morale è alto e la squadra è al mio fianco, uniti possiamo fare grandi cose".

Raggiante anche Luca Scinto "Tutto è andato secondo i nostri piani, abbiamo lavorato da squadra facendo ciò che avevamo pianificato nella riunione pre corsa. Domenica la sfortuna si è messa di mezzo, oggi abbiamo dimostrato il nostro valore davanti a tante squadre World Tour. Abbiamo intrapreso un percorso in vista del Giro d'Italia, stiamo creando un gruppo unito e coeso tra personale e staff per presentarci al meglio alla Corsa Rosa, seguendo gli insegnamenti di due grandi uomini come Franco Ballerini e Alfredo Martini".

Nel pomeriggio seconda semitappa, una cronosquadre da Gatteo a Mare a Gatteo nella quale partiremo alle ore 16:08 e soprattutto lo faremo con la maglia di leader della classifica generale.

#ForZabù