Il corridore bolognese, al suo primo successo da professionista, ha centrato l'impresa scattando lungo la prima ascesa a Colla Micheri, nel primo dei quattro giri corti in cui si scalava anche Capo Mele.

Il vantaggio di Velasco cresceva esponenzialmente km dopo km e resisteva anche quando al suo inseguimento si portava un gruppetto trainato da Giulio Ciccone nel quale figurava prontamente anche Davide Gabburo.

Nell'ultimo giro Ciccone provava a rientrare su Velasco ma il bolognese era irraggiungibile tanto da alzare le mani al cielo già a 200 metri dall'arrivo per poi essere travolto dall'affetto dei tifosi dopo il traguardo.

"E' una vittoria splendida, ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini in questi anni difficili a cominciare da Angelo Citracca e Luca Scinto che mi hanno sempre sostenuto. Avevo vinto da juniores qua vicino, a Loano, ma quello di oggi è un successo speciale, forse devo ancora rendermi conto di ciò che ho fatto."

      Simone Velasco vince il Trofeo Laigueglia 2019


ORDINE D'ARRIVO 

1 Simone Velasco
2 Nicola Bagioli 42"
3 Matteo Sobrero

11 Giovanni Visconti 1'18"
18 Davide Gabburo
35 Edoardo Zardini 3'14"
62 Francesco Manuel Bongiorno 4'36"
DNF Luca Raggio
DNF Umberto Marengo


#OurTimeIsNow

@bicycleline