Frazione complicata con i corridori che dapprima hanno corso sotto una pioggia costante e poi, sul GPM di Geraci Siculo, si sono praticamente dovuti fermare a causa dei fitti banchi di nebbia.

L'organizzazione ha neutralizzato la corsa lungo la successiva discesa al termine della quale si è fatto vedere anche Giovanni Visconti.

Ai -6 dall'arrivo veniva ripresa la fuga di giornata e nello sprint finale Manuel Belletti è stato il corridore più forte.

Pacioni, 20° , si trova comunque al 4° posto in classifica generale, comandata proprio da Manuel Belletti. Domani potrebbero esserci tanti cambi lungo la tortuosa strada che porterà i corridori in quel di Ragusa

ORDINE D'ARRIVO

1 Manuel Belletti
2 Riccardo Stacchiotti
3 Juan Sebastian Molano

20 Luca Pacioni
43 Davide Gabburo
44 Giovanni Visconti
48 Sebastian Schonberger
51 Simone Velasco
53 Dayer Quintana
55 Edoardo Zardini

#OurTimeIsNow